Antonio Sapienza nasce a Tunisi (Tunisia) il 28 febbraio 1958, da padre italiano e madre francese, doppia nazionalità che lo accompagnerà sempre  nella propria esistenza. Nel 1961, a 3 anni, la famiglia si trasferisce in Italia, un pellegrinaggio che porterà i tre prima al campo profugo di Fraschette (Alatri) vicino a Frosinone, poi a Firenze (dove nascerà il fratello Fabrizio), quindi a Chivasso ed infine a Torino, dove risiede attualmente. Già da giovane è attratto dalla matematica e dalla filosofia, due materie  apparentemente distanti tra esse. Nel 1977 si diploma in informatica col massimo dei voti e inizia il percorso universitario. Attratto dalla poesia, la giudica un potente  mezzo raffinato di comunicazione per trasmettere i propri pensieri ed i sentimenti più profondi che lo ha spinto a ‘fissare’ in proprie rime le esperienze vissute .

Poesie